Con la pulizia del viso non ti fermare in superficie: scendi in profondità

186 Views 0 comments Posted By: Dermatrophine Pro In: Face

Ogni donna desidera avere una pelle luminosa, compatta e priva d’imperfezioni.

Si sa, la pelle perfetta non esiste e il make-up corre in nostro aiuto per migliorarne l’aspetto. Ma anche se il nostro alleato di bellezza viene in nostro soccorso, è sempre opportuno cercare di risolvere il problema piuttosto che coprilo con strati e strati di trucco.

Truccare un viso con la pelle sporca, equivale a nascondere la polvere di casa sotto il tappeto: l’ambiente sarà solo apparentemente splendido splendente.

Occorre quindi adoperarsi per avere una pelle sana e pulita, perché la sua bellezza passa necessariamente dalla pulizia del viso.

La pulizia del viso è notoriamente il trattamento estetico volto ad eliminare le impurità e il sebo in eccesso che viene prodotto naturalmente delle ghiandole sebacee.

L’eccessiva produzione di sebo, porta all’occlusione dei pori, principale causa generatrice delle impurità, che rendono la pelle spenta, grassa ed infiammata.

A ciò, si aggiunge anche lo sporco che si deposita quotidianamente sul viso a causa dello smog che aleggia nelle nostre città.

Da qui emerge l’importanza di dedicarsi frequentemente ad un’accurata e profonda pulizia della nostra pelle che, per ottenere i risultati sperati, dev’essere eseguita da mani esperte e competenti.

Il trattamento, basato sul susseguirsi di più passaggi, prevede dopo una prima superficiale detersione, l’esposizione del viso al vapore, che dilaterà i pori consentendo di fluidificare e rimuovere le impurità sino in profondità.

Il periodo storico che stiamo vivendo, a causa della pandemia globale da Covid-19, limita l’esecuzione di alcuni trattamenti, o step di essi, al fine di arginare il più possibile la diffusione del contagio.

Nei centri estetici, le estetiste, hanno dovuto momentaneamente sospendere l’esecuzione della pulizia del viso con l’esposizione al vapore, ma al tempo stesso, questo trattamento si rende indispensabile ora più che mai.

Indossare la mascherina per gran parte della giornata, non consente alla pelle del nostro viso di respirare e nonostante sia strettamente necessaria, questo sta generando non pochi effetti collaterali.

La condensa che si crea all’interno della mascherina, derivante dal nostro respiro, crea umidità e quindi la condizione ideale per la proliferazione di batteri, che si manifestano attraverso eruzioni cutanee e irritazioni più o meno gravi.

E quindi, come si può pulire in profondità il viso senza l’ausilio del vapore?

Dermatrophine ha la soluzione ideale: il trattamento Detox & Peel.

Questo trattamento professionale rappresenta la nuova frontiera della pulizia del viso. Attraverso una semplice maschera peel off, formulata con principi attivi funzionali ad attività detossinante, purificante, levigante e uniformante, si può ritrovare la naturale bellezza della pelle, che sarà sana e ben pulita.

Così, anche in questo momento, possiamo prenderci cura del nostro viso, che, una volta tolta la mascherina, sarà più bello e luminoso che mai.

Ci sono poche e semplici regole da seguire e associare alla pulizia del viso, per avere la pelle il più possibile pulita:

  • non toccare ossessivamente il viso durante il giorno, perché le mani sporche non fanno altro che aggravare la situazione, nel caso in cui tu abbia delle infiammazioni già in corso;
  • pulire frequentemente i pennelli del trucco;
  • cambiare spesso la federa del cuscino e allontanare i capelli dal viso quando dormi.

Sunday Monday Tuesday Wednesday Thursday Friday Saturday January February March April May June July August September October November December