I problemi della zona T

Perché svolgere un'azione seboregolatrice


La pelle mista presenta contemporaneamente caratteristiche quasi opposte. In particolare ciò che la definisce è la produzione sebacea nelle diverse zone del viso. Nella zona T le ghiandole sebacee producono una quantità di sebo molto abbondante e questo causa un ristagno e spesso un’occlusione dei pori con possibile formazione, appunto, di comedoni (punti bianchi e neri).
Nella pelle grassa, la produzione di sebo è abbondante in tutte le aree del viso e dunque essa appare uniformemente lucida e oleosa. Se il sebo ha una consistenza più densa e cerosa, l’aspetto della pelle non è più lucido, bensì opaco e la carnagione appare spenta e asfittica.

Accorgimenti per le pelli miste e grasse

Insieme ad un trattamento ad hoc, è bene avere alcuni accorgimenti per prendersi cura della pelle mista e grassa.
• Non nutrire eccessivamente per evitare di aumentare ulteriormente la produzione di sebo.
• Scegliere prodotti detergenti non aggressivi e con proprietà riequilibranti, in grado cioè di purificare le zone grasse senza inaridire le zone secche.
• Prediligere prodotti che garantiscano idratazione e, al contempo, un’efficace azione sebonormalizzante.

Scopri i nostri prodotti Purificare

I benefici

  • Esfoliante, cheratolitico e levigante
  • Regola e riduce la produzione di sebo
  • Idratante e rigenerante
  • Anti age

Trattamenti e prodotti purificanti ideali per il trattamento delle pelli miste, grasse, asfittiche, con acne in età tardiva.

vai alla linea
TRATTAMENTO PROFESSIONALE

Trattamento pelli miste e grasse

Trattamento professionale esclusivo, formulato con PRINCIPI ATTIVI FUNZIONALI che lavorano in sinergia per un'azione anti batterica e anti infiammatoria per una pelle luminosa, esfoliata e purificata.

vai al trattamento